RESPONSABILITÀ SOCIALE

Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex. D.Lgs. 231/01

Lafert ritiene prioritario agire in conformità alla legge e ai principi di legalità condivisi, per tale motivo il Consiglio di Amministrazione di Lafert S.p.A. ha approvato il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo di Lafert S.p.A. ex. D.Lgs. 231/01. Tale documento è finalizzato a prevenire comportamenti che possano integrare le fattispecie di reato previste dal D.Lgs. 231/01 e in generale atti illeciti che possano danneggiare l’immagine e la reputazione della società.

Ai fini di una reale ed effettiva attuazione del Modello 231, il Consiglio di Amministrazione di Lafert ha nominato l’Organismo di Vigilanza, un organo autonomo ed indipendente, che ha il compito di vigilare sull’effettività ed adeguatezza del Modello.

Il Modello, costituito da una Parte Generale e una Parte Speciale, definisce i principi, le regole e il sistema di controlli preventivi che la Società ha implementato ai fini della prevenzione dei reati rilevanti ai sensi del D.Lgs. 231/01. Lafert S.p.A. a seguito di un’attività di self-risk assessment ha individuato i reati 231 applicabili, ha identificato le aree e le attività aziendali sensibili mediante le quali potrebbero essere commessi i reati, e infine ha costruito un sistema di presidi di controllo (procedure, policy, manuali, istruzioni operative etc.) finalizzato a prevenire la commissione di tali reati.

L’effettiva attuazione e applicazione del Modello viene garantita inoltre tramite la formazione specifica a tutti i dipendenti di Lafert S.p.A.

Codice Etico e di Condotta

Parte integrante del sistema di regole e del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo è il Codice Etico e di Condotta, che definisce i principi in cui il Gruppo Lafert crede, nonché descrive i valori cui quotidianamente si ispira nello svolgimento delle proprie attività.

Tramite il Codice Etico e di Condotta Lafert promuove valori che ispirino condotte etiche, oneste, trasparenti, integre ed inclusive, da applicarsi in relazione a tutte le aree di operatività e considerando i diversi aspetti del contesto in cui Lafert opera:

 

  • Relazioni commerciali oneste, trasparenti e leali
  • Valorizzazione e tutela delle risorse umane
  • Prodotti sicuri, innovativi e sostenibili
  • Protezione e tutela del patrimonio aziendale e quello dei terzi
  • Comunicazione trasparente
  • Valorizzazione del territorio e delle comunità locali


Inoltre, con l’obiettivo di garantire un ambiente di lavoro sicuro, dove chiunque possa crescere e sentirsi protetto e valorizzato, Lafert ha integrato il Codice Etico e di Condotta con temi relativi alla diversità, equità e inclusione, impegnandosi a contrastare ogni tipo di discriminazione.

Il Codice Etico e di Condotta può essere considerata una guida pratica contenente principi generali e finalizzata a guidare ed indirizzare il comportamento di tutti i nostri stakeholder, dipendenti, collaboratori, amministratori e chiunque terzo interagisca con noi. Per tale motivo è stato redatto nelle diverse lingue in cui Lafert opera.

Scarica qui il Codice Etico e di Condotta in un'altra lingua:




Bilancio di Sostenibilità

Da 60 anni seguiamo un modello di sviluppo industriale basato sui principi di sostenibilità, trasparenza, inclusione e qualità. Vogliamo contribuire a creare un ambiente sostenibile e inclusivo per tutti, sia socialmente che economicamente, collaborando attraverso lo sviluppo di sistemi e tecnologie d’avanguardia alla salvaguardia del pianeta per le generazioni future. 

Dal 2021 redigiamo il Bilancio di Sostenibilità di Lafert Group su base volontaria a dimostrazione dell’importanza che ricopre la sostenibilità sociale ed ambientale all’interno del nostro Gruppo. Tale scelta costituisce un’importante opportunità per definire non soltanto i risultati economici, sociali ed ambientali raggiunti, ma anche per evidenziare le linee strategiche di medio-lungo periodo individuando eccellenze e aree di miglioramento, ispirate al modello degli Sustainable Development Goals (SDGs) definiti dall’Agenda 2030 dell’ONU.

Gli obiettivi che ci siamo prefissati si sviluppano in ambito Persone, Pianeta e Prosperità per dare concretezza alla sostenibilità economica, sociale e ambientale a livello globale.

Vogliamo garantire modelli di produzione e consumo sostenibili che permettano di raggiungere la prosperità, l’inclusività sociale e la dignità di occupazione per tutti mantenendo alta l’attenzione sull’impatto ambientale, sulla gestione dell’acqua e sull’energy efficiency.


Bilancio di Sostenibilità 2021

scarica qui


Bilancio di Sostenibilità 2022

scarica qui

Sistema di gestione delle segnalazioni – Whistleblowing

LAFERT S.p.A.

Lafert S.p.A., a tutela dei valori di integrità, legalità e di comportamento etico espressi nel proprio Codice Etico e di Condotta, supporta e incoraggia chiunque intenda segnalare una potenziale condotta scorretta o di presunta violazione dei principi espressi nel Codice Etico e di Condotta, nel Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D.lgs. 231/2001, nella Politica sulla diversità, equità ed inclusione, nelle policy e procedure di Lafert S.p.A. e, più in generale, di qualsiasi altra potenziale violazione di leggi e regolamenti.

L’obiettivo è quello di coinvolgere tutti i dipendenti e i collaboratori di Lafert S.p.A., come clienti, fornitori, business partner, e, più in generale, chiunque sia in relazione d’interessi con Lafert S.p.A., in un’attività di contrasto di condotte illecite e non etiche, attraverso una partecipazione attiva e responsabile.

Lafert S.p.A. desidera che chiunque possa effettuare segnalazioni in tutta serenità, pertanto ha deciso di implementare un sistema digitale interno di segnalazione, Whistlelink, che garantisce elevati standard di sicurezza e protezione, permettendo di segnalare violazioni in modo semplice e anonimo.

La piattaforma è stata implementata non solo per adempiere alla normativa nazionale ed europea, in particolare al Decreto Legislativo 10 marzo 2023 n. 24, attuativo della Direttiva europea 2019/1937, ma per promuovere una cultura aziendale basata sulla trasparenza e sulla fiducia e creare una ambiente di lavoro sicuro, equo e aperto, contribuendo al successo di Lafert S.p.A.

Puoi accedere al sistema digitale di segnalazione in qualsiasi momento tramite il link qui riportato: https://lafert.whistlelink.com/


Per effettuare una segnalazione fai clic su “Invia la segnalazione qui”, compilando il modulo di segnalazione in modo più dettagliato possibile. Non è obbligatorio fornire informazioni personali e sarà mantenuto l’anonimato per tutta la durata del processo di accertamento della segnalazione. Una volta inviata la segnalazione, la piattaforma ti rilascerà il codice identificativo del caso e il codice di verifica a conferma dell’inoltro della stessa. Quest’ultimo, solamente da te conosciuto, per ragioni di riservatezza, non potrà essere recuperato in alcun modo in caso di smarrimento, assicurati quindi di conservarlo accuratamente. Tale codice ti permetterà di accedere, in qualsiasi momento, alla sezione “segui il tuo caso”, tramite la quale sarà possibile completare la segnalazione con ulteriori informazioni o visualizzare lo stato della segnalazione.

Per maggiori dettagli in merito al processo di gestione della segnalazione  e al trattamento dei dati personali sono di seguito pubblicate: le “Whistleblowing Policy, linee guida per le segnalazioni di condotte scorrette e/o di sospetti atti illeciti”, e la Privacy Policy.

LAFERT ELEKTROMOTORJI D.O.O.


Lafert Elektromotorji D.o.o.
, in ottemperanza alla nuova normativa Slovenian Legislation Act on the Protection of Applicants (ZZPri) e al fine di garantire i valori di eticità, integrità e legalità del Codice Etico di Lafert, ha implementato un sistema interno di gestione delle segnalazioni di potenziali condotte scorrette e/o sospetti atti illeciti.

 

Le segnalazioni possono essere inviate tramite i canali gestiti dal “trustee”, organo autonomo ed indipendente che adotterà misure atte a garantire la riservatezza circa l’identità dei soggetti coinvolti nella segnalazione, con particolare riferimento al segnalante. I canali tramite i quali è possibile effettuare la segnalazione sono i seguenti:

  • Casella di posta elettronica: maja.krasovec@siol.net or odvetnica-mko@siol.net
  • Indirizzo di posta ordinaria: Attorney Maja Krašovec Orel, Bevkov trg 6, 5000 Nova Gorica
  • Personalmente presso il trustee all’indirizzo Bevkov trg 6, 5000 Nova Gorica previo appuntamento tramite telefono 041 671 840 (Tanja Gaberščik) oppure tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica avetnica-mko@siol.net

Per maggiori dettagli circa le modalità di gestione delle segnalazioni nonché informazioni sul trattamento dei dati personali effettuato in relazione al processo di segnalazione è possibile consultare la procedura “Whistleblowing Policy” e la Privacy Policy.